Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Fondamenti di Astrofisica: Stelle e Via Lattea

Oggetto:

Fundamentals of Astrophysics: Stars and Milky Way

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MFN1510
Docente
Prof. Antonaldo Diaferio (Titolare del corso)
Corso di studi
008510-102 Laurea Magistrale in Fisica ind. Astrofisica e Fisica Teorica
008510-103 Laurea Magistrale in Fisica ind. Fisica dell'Ambiente e delle Tecnologie Avanzate
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo periodo didattico
Tipologia
C=Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
FIS/05 - astronomia e astrofisica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Modalità d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Conoscenza di base di meccanica classica, elettrodinamica, struttura della materia.
Propedeutico a
Fondamenti di astrofisica: galassie e strutture cosmiche; Cosmologia
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fondamenti delle tecniche osservative e teoriche della moderna astrofisica, con particolare attenzione alla fisica della gravitazione, alla fisica stellare e alla fisica della Via Lattea.

Gli studenti apprenderanno quali siano i processi fisici che regolano la formazione ed evoluzione stellare, i sistemi autogravitanti e la Via Lattea. Dovranno comprendere quali siano le procedure scientifiche che dai dati osservativi permettono di formulare i modelli degli oggetti astrofisici.

Gli studenti saranno in grado di applicare la metodologia scientifica appresa durante il corso a contesti nuovi in ambito astrofisico e delle scienze in generale.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Acquisizione di una solida preparazione in astronomia fondamentale, astrofisica, fenomeni cosmici di alta energia.

Conoscenze di base per la descrizione dei fenomeni stellari e le tecniche teoriche per la modellizzazione delle stelle e della Via Lattea.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Comprensione della sinergia e dialettica fra sviluppi teorici e progressi sperimentali nella formulazione, verifica ed applicazione di modellizzazioni di sistemi fisici.

Gli studenti saranno in grado di derivare dai dati osservativi i valori quantitativi dei parametri fisici delle stelle e della Via Lattea e di utilizzare le equazioni per la rappresentazione delle loro struttura ed evoluzione.

 

Oggetto:

Programma

Cenni di astronomia fondamentale: coordinate celesti, parallassi, moti
propri stellari.

Struttura ed evoluzione stellare; stelle variabili; oggetti compatti;
sistemi binari; sistemi planetari extrasolari.

Struttura e dinamica della Via Lattea; mezzo interstellare;
ammassi stellari; popolazioni stellari.

Basics of fundamental astronomy: celestial coordinates, parallaxes, stellar proper motions.

Structure and evolution of stars; variable stars; compact objects; binary systems; extra-solar planetary systems.

Structure and dynamics of the Milky Way; interstellar medium; stellar clusters; stellar populations.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

A. Ferrari - Stelle, galassie e universo - Springer

B. J. Pagel - Nucleosynthesis and Chemical Evolution of Galaxies - Cambridge University Press

J. Binney, M. Merrifield - Galactic Astronomy - Princeton University Press



Oggetto:

Note

Nessuna propedeuticità obbligatoria. Frequenza non obbligatoria, ma fortemente consigliata.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/07/2014 09:12