Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio V

Oggetto:

Anno accademico 2006/2007

Codice dell'attività didattica
F8031
Docenti
Prof. Simonetta Marcello (Titolare del corso)
Dott. Alessandro Ferretti (Assistente)
Corso di studi
c303 laurea 1° liv. in fisica
Anno
3° anno
Periodo didattico
Primo periodo didattico
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
FIS/01 - fisica sperimentale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti apprendono l'uso di strumentazione ad avanzata tecnologia e sono in grado di fare le tarature e la messa a punto necessarie a eseguire misure complesse che richiedono un'elaborazione e un'analisi statistica dei dati raccolti
Oggetto:

Programma

 Corrente Ohmica e corrente di diffusione: richiami delle definizione di corrente, densità di corrente, mobilità, concentrazione dei portatori di carica, resistività, lunghezza di diffusione.
Classificazioni dei corpi secondo la resistività, semiconduttori, semiconduttori intrinseci, semiconduttori drogati.
Variazione della concentrazione dei portatori carichi con la temperatura. Effetto Hall. Effetto Hall per la misura della concentrazione dei portatori carichi e dei campi magnetici.
Giunzione n-p e p-n, zona di svuotamento, corrente di saturazione e corrente di diffusione. Polarizzazione diretta e polarizzazione inversa.
Vari tipi di diodi: fotodiodi, LED, Zener, Varicap.
Termoelettricità, effetti Seebeck e Peltier. Termocoppia e cella Peltier.
Interazione della radiazione elettromagnetica con la materia
Effetto fotoelettrico, effetto Compton, produzione di coppie. Sezioni d' urto totali di questi effetti. Rivelatori NaI. Spettri dell' energia di raggi gamma.
Fotomoltiplicatore.
Interazione di particelle cariche con la materia. Formula di Bethe-Bloch. Rivelatori a scintillazione.
Cenni sulla radiazione cosmica. Richiami sulla propagazione delle onde elettromagnetiche. Richiami sull' utilizzo della forza di Lorentz. Richiami sull' analisi dei dati.
Cenni sulle fibre ottiche e sulla propagzione della luce nelle fibre ottiche e scintillanti.
Problemi ed esempi.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Dispense dei docenti con la fisica e la spiegazione delle esperienze, manuali della strumentazione utilizzata


Oggetto:

Note

Controllo dell'apprendimento:
durante le prove pratiche in laboratorio i docenti e i tutor illustrano e discutono le varie fasi delle esperienze. I docenti in seguito discutono con gli studenti l'elaborazione e l'analisi dati che viene fatta sulle esperienze svolte. In questo modo si controlla che tutti gli studenti comprendano bene lo scopo delle esperienze e le tecniche di misura e di analisi utilizzate
-Una prova scritta, che consiste in una relazione di alcune pagine sulle esperienze svolte in laboratorio, che viene preparata contestualmente con la raccolta e l'analisi dei dati
-Una prova orale (durata media 30') in cui si discutono la fisica, la strumentazione utilizzata e i risultati dei dati analizzati relativi alle esperienze svolte in laboratorio
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/09/2007 13:54
Non cliccare qui!