• Sei in:
  • Home
  • Masterclass astro

Masterclass  Fermi-LAT

Fermi è un telescopio spaziale dedicato allo studio della radiazione di altissima energia dell'Universo, in particolare i raggi gamma di energie tra le decine di MeV e fino alle centinaia di GeV.

Questa parte dello spettro elettromagnetico, essendo associata agli eventi più energetici e dinamici che avvengono in stelle e galassie lontane, porta informazioni molto importanti su alcuni delle questioni fondamentali ed ancora aperte della fisica moderna, quali la produzione, l'accelerazione e il trasporto dei raggi cosmici, la materia in stati estremi di alta densità e campi elettromagnetici, la natura della materia oscura, l'opacità dell'Universo e gli effetti sulla propagazione cosmologica della luce.

Lanciato l'11 Giugno 2008 dal centro NASA Kennedy Space Center, Fermi funziona stabilmente da allora ad un'altitudine di 565Km, ed i suoi dati pubblici sono stati usati per migliaia di articoli scientifici nei campi dell'astrofisica, fisica delle particelle e cosmologia.

La Fermi Masterclass è ideata per dare agli studenti delle scuole secondarie l'opportunità unica di scoprire di persona il mondo della Fisica delle astro-particelle. Le università e i centri di ricerca che partecipano all'iniziativa, organizzano una giornata "full immersion" di lezioni ed esercitazioni, in cui gli studenti avranno a che fare con dati reali prodotti dall'esperimento Fermi.

Il programma prevede una "mattinata teorica", caratterizzata da seminari introduttivi sulla Fisica "di frontiera" ed un "pomeriggio sperimentale", durante il quale gli studenti si cimenteranno in esercitazioni pratiche al computer, utilizzando dati provenienti dall'esperimento Fermi e gli stessi programmi di analisi con cui i fisici compiono le loro misure. La giornata si chiude con il collegamento in videoconferenza con altri istituti, durante il quale verranno presentati e discussi i risultati ottenuti. E' inoltre previsto un collegamento con alcuni ricercatori della NASA per dare alla possibilità agli studenti di porre loro domande.  

L'iniziativa si svolgerà contemporaneamente in diverse città italiane ed europee e sarà coordinata da docenti e ricercatori dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e di diverse università. 

L'appuntamento è fissato per mercoledì 5 Aprile 2018, indicativamente dalle ore 9 alle ore 17. L'edizione di Torino si svolgerà presso il Dipartimento di Fisica, via P. Giuria 1. L'iscrizione all'evento è obbligatoria e potrà essere fatta compilando l'apposito form entro il 20 Marzo.

 

fermi-main-image-2.jpg

 

____________________________________________________________________________________________________________________

 

Masterclass in Astronomia ed Astrofisica

Si tratta di una iniziativa offerta per la prima volta nell'anno accademico 2010-2011,  all'interno del Piano nazionale per le lauree scientifiche e  svolta nella collaborazione fra personale universitario e personale INAF dell'Osservatorio Astrofisico di Torino.

Le nozioni necessarie per seguire i laboratori saranno fornite durante le attività stesse; pertanto non sono richieste particolari conoscenze pregresse e possono partecipare studenti a partire dalla III classe superiore.

I seminari del mattino saranno comuni a tutti gli studenti, a cui seguirà la presentazione di Stellarium. Le attività del pomeriggio saranno invece specifiche per le differenti classi e saranno introdotti dalla spiegazione correlata all'attivita' da svolgere. E' quindi necessario che l'insegnante precisi la classe di frequenza degli studenti nel form di iscrizione.

EDIZIONE 2018 

SIAMO COSTRETTI A CHIUDERE IN ANTICIPO LE ISCRIZIONI PERCHE' IL NUMERO MASSIMO DI STUDENTI CHE POSSIAMO OSPITARE E' GIA' STATO AMPIAMENTE SUPERATO

L'iniziativa si svolgerà il 6 Aprile 2018.

 L'iscrizione  potra' essere fatta compilando l'appositoform entro il 18 Marzo. Entro il 23 marzo verrà comunicata al docente l'accettazione della prenotazione degli studenti iscritti.

L'orario previsto e' dalle 9 alle 17 circa. La mattinata si svolgerà nell'aula Blu di To Esposizione, corso Massimo d'Azeglio 15, mentre le attività del pomeriggio si terranno presso il Dipartimento di Fisica, (via Giuria 1), sempre con la partecipazione dei colleghi dell'Osservatorio  

In una prima fase l'iscrizione è aperta, senza limiti di studenti per classe: viste le problematiche legate ai lavori in corso presso il Dipartimento di Fisica, i numeri quest'anno saranno necessariamente limitati ad un massimo di 50 studenti complessivi, suddivisi in 15 studenti di III, 20 di IV, 15 di V. Se ci saranno parecchie richieste sarà necessario limitare la presenza di studenti provenienti dalla stessa classe/scuola per permettere la più ampia partecipazione. 

Programma (passibile di piccole modifiche, ove necessario)

Seminari del mattino:

Il Sole

titolo ancora da stabilire

"Virtual Observatory: il cielo visto con stellarium"

Attività del pomeriggio :

studenti di V superiore : programma legato a spettroscopia ed applicazione in astrofisica

studenti di IV superiore: programma legato alla ricerca nel campo degli esopianeti

studenti di III superiore: programma legato alla composizione di meteoriti ad alle informazioni ricavabili sull'evoluzione del sistema solare

 

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:32
Campusnet Unito
Location: https://fisica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!